La verità (non scritta) che rivelai venerdì scorso è oggi, purtroppo, realtà. L’unica differenza è che Astaldi non ha chiesto altri 60 giorni di fermo cantiere ma ha optato per la risoluzione definitiva. Quindi tutti a casa, comparto lavoratori diretto e indotto (circa 500 persone in tutto) e un nodo che ancora non si scioglie […]