Lo scioglimento record della Groenlandia, registrato nel 2019, causerà l’innalzamento globale di mari e oceani fino a due millimetri, mettendo sempre più a rischio il futuro delle città costiere, in tutto il mondo.