“Oggi il comportamento di Italia viva è stato più vicino alla Lega che alla maggioranza di cui fa parte. Vista dall’esterno non si può non pensare che sia stato uno scambio.