Il piano del commissario straordinario Leogrande va rivisto.

Il deputato di èViva e segretario di presidenza alla Camera per Liberi e uguali, Luca Pastorino, invita governo e maggioranza a non trascurare la vicenda Alitalia.





“La cassa integrazione annunciata per Alitalia conferma una situazione grave, resa ancora più complicata dal coronavirus.

Ma attenzione”, sottolinea il parlamentare in una nota, “il virus non può essere la scusa per risparmiare sulla pelle di 4 mila lavoratori e ridurre anche i voli su una città già colpite da una serie di problemi, come Genova.

Il piano del commissario straordinario Leogrande va rivisto. Il ministro dello Sviluppo Patuanelli intervenga.

Governo e maggioranza – aggiunge Pastorino – devono compiere uno sforzo per limitare i danni in un momento storico delicato.

Da parte mia c’e’ la solidarietà ai lavoratori e l’impegno a evitare pesanti ricadute sociali, proseguendo quanto già fatto nell’ultimo anno dall’esecutivo e dal Parlamento”.





  • Articoli recenti
Bio & info

Classe ’77, Operatore Tecnico Specializzato 118 e formatore BLSD e PTC, ex Portavoce Comitato Possibile 5.0 di Genova, orgogliosamente Possibilista.

Twitter
Scrivimi
×
Autore

Classe ’77, Operatore Tecnico Specializzato 118 e formatore BLSD e PTC, ex Portavoce Comitato Possibile 5.0 di Genova, orgogliosamente Possibilista.

Commenta questo articolo