Accertare responsabilità e subito un piano straordinario per controllo e messa in sicurezza delle infrastrutture; presentata interrogazione a De Micheli





Quanto accaduto oggi con il crollo del ponte sul fiume Magra evidenzia l’urgenza di attuare un piano straordinario di verifica e di manutenzione alle infrastrutture del nostro Paese.

Per fortuna, per le restrizioni agli spostamenti legate all’emergenza COVID-19, sul ponte non c’era il solito traffico quotidiano, altrimenti poteva esserci una strage.

Ma la cosa più grave è che ad Anas erano state segnalate da tempo criticità e che, a seguito di alcuni controlli, vennero escluse situazioni di pericolosità tali da compromettere la sua funzionalità statica e che, di conseguenza, non erano giustificati provvedimenti emergenziali.





La ministra De Micheli assuma tutte le iniziative per accertare al più presto le responsabilità di quanto accaduto e predisponga, di concerto con le amministrazioni locali, un piano straordinario di controllo e di messa in sicurezza delle infrastrutture del nostro territorio nazionale e, in particolare, dei territori fortemente colpiti da eventi alluvionali.

Lo affermano i deputati di LeU Federico Fornaro e Luca Pastorino che sul caso del ponte crollato sul fiume Magra hanno presentato una interrogazione al Ministero dei Trasporti.

CONDIVIDI L’ARTICOLO SUI TUOI SOCIAL

Il ponte di Caprigliola, che collega Santo Stefano Magra ad Albiano, è crollato poco fa. Apprendo questa tragica notizia…

Posted by Luca Pastorino on Wednesday, 8 April 2020
La nota di Luca Pastorino, questa mattina, poco dopo il crollo del viadotto

CONDIVIDI L’ARTICOLO SUI TUOI SOCIAL





  • Articoli recenti
Bio & info

Classe ’77, Operatore Tecnico Specializzato 118 e formatore BLSD e PTC, ex Portavoce Comitato Possibile 5.0 di Genova, orgogliosamente Possibilista.

Twitter
Scrivimi
×
Autore

Classe ’77, Operatore Tecnico Specializzato 118 e formatore BLSD e PTC, ex Portavoce Comitato Possibile 5.0 di Genova, orgogliosamente Possibilista.

Commenta questo articolo