Lo si legge in un documento diffuso a margine della riunione di ieri a Roma del Comitato nazionale di èViva, il movimento politico creato mesi fa dai parlamentari di Leu Francesco Laforgia e Luca Pastorino.