Allerta Meteo Liguria: Gialla dalle 03 del 27.11 su tutta la Regione, ARANCIONE dalle 08.00 su B-C-D-E
  • PDF Versione
  • 3 Scarica
  • 388.04 KB Dimensioni file
  • 1 Conteggio file
  • 26 Novembre 2019 Data di Pubblicazione
  • 30 Novembre 2019 Ultimo aggiornamento
  • SCARICA L'ALLERTA

La Protezione Civile e Arpal hanno emesso un bollettino di allerta meteorologica per temporali e piogge diffuse. A partire dalle ore 03.00 del 27 novembre tutti i bacini regionali passeranno in ALLERTA GIALLA. A partire dalle ore 08.00 i bacini medi e piccoli di B-C-D-E saliranno in ALLERTA ARANCIONE. Nel dettaglio lo stato di allerta proseguirà nel seguente modo:

PONENTE, BACINI PICCOLI E MEDI (ZONA A) prosecuzione in GIALLA FINO ALLE 15. Per i bacini grandi gialla dalle 6 alle 15;

CENTRO LEVANTE (ZONE B, C, E) ARANCIONE DALLE 8 ALLE 18. Per i bacini grandi di C ed E gialla solo gialla dalle 6 alle 18;

ENTROTERRA DI CENTRO PONENTE, BACINI PICCOLI E MEDI (ZONA D): ARANCIONE DALLE 8 ALLE 15 POI GIALLA FINO ALLE 18. Per i bacini grandi gialla dalle 6 alle 15.

Dopo due giornate di tregua, senza precipitazioni e con il sole che è ricomparso su quasi tutta la regione, è alle porte un nuovo, veloce peggioramento delle condizioni meteo.

Da Ovest è, infatti, in arrivo una perturbazione atlantica che interesserà, nel suo transito, un po’ tutta la regione concentrando, però, i fenomeni più intensi sul centro Levante.

Sono previsti rovesci e temporali anche forti che potranno interessare tutto il territorio regionale. Visto il grado di completa saturazione del suolo praticamente ovunque è necessario, dunque, prestare attenzione anche a questa fase instabile, nel corso della quale sono attese piogge diffuse, locali temporali forti ed un rinforzo dei venti dai quadranti meridionali.

Dal pomeriggio avremo una graduale attenuazione dei fenomeni a cominciare da Ponente in estensione al resto della regione.

LE PREVISIONI:

OGGI, MARTEDI’ 26 NOVEMBRE: nulla da segnalare

DOMANI, MERCOLEDI’ 27 NOVEMBRE: l' approssimarsi di un sistema frontale sulla regione determina dalle prime ore della mattina precipitazioni con intensità fino a moderata e cumulate fino ad elevate. I fenomeni assumeranno carattere di rovescio o temporale con alta probabilità di temporali forti o organizzati su tutte le zone. Graduale attenuazione dei fenomeni dal pomeriggio a partire da Ponente. Intensificazione della ventilazione dai quadranti meridionali con raffiche fino a 65-75 km/h su ABCE.

DOPODOMANI, GIOVEDI’ 28 NOVEMBRE: Mare localmente agitato su C e coste orientali di B per onda da sud-ovest (periodo 7-8 secondi).

Leggi anche le misure di auto protezione che trovi nelle tab in fondo al post.

Per ulteriori aggiornamenti consultare il sito ufficiale.

protciv_60122

 


FileAzione
protciv_60122.pdfScarica