Il commento di Luca Pastorino, deputato di èViva e segretario di Presidenza alla Camera, sugli ultimi dati diffusi dall’Istat.





La crisi economica continua a prendere forma pericolosamente.

Gli ultimi dati dell’Istat segnalano infatti il calo degli ordinativi e del fatturato per l’industria, con una sofferenza particolare per il mercato interno.

Un indicatore preoccupante sulla possibile flessione del Pil nei prossimi mesi.

Ecco, ora che sembra si stia risolvendo un’altra crisi, quella di governo, è necessario impegnarsi subito sul fronte del lavoro e della crescita.

Il quadro economico si conferma alquanto difficile.

È fondamentale fare presto, con interventi efficaci per stimolare gli investimenti e garantire una reale ripresa.

L’incredibile estate politica che abbiamo trascorso ha rischiato di distrarre l’opinione pubblica, ma ricordo che la preparazione della prossima Legge di Bilancio è dietro l’angolo.

Occorre predisporla con serietà e coraggio, disinnescando subito l’aumento dell’Iva, e tenendo ben presente la priorità assoluta: far aumentare i posti di lavoro.





Sostieni questo blog

  • Articoli recenti
Bio & info

Classe ’77, Operatore Tecnico Specializzato 118 e formatore BLSD e PTC, ex Portavoce Comitato Possibile 5.0 di Genova, orgogliosamente Possibilista.

Twitter
Scrivimi
×
Autore

Classe ’77, Operatore Tecnico Specializzato 118 e formatore BLSD e PTC, ex Portavoce Comitato Possibile 5.0 di Genova, orgogliosamente Possibilista.

Commenta questo articolo