L’amico Alessandro Masieri mi pone questa breve ma significativa riflessione

Gentiloni arriva ultimo alle primarie PD alla ricerca di un candidato sindaco per Roma, ed è quindi giudicato non idoneo dagli stessi elettori PD ad amministrare una Città Metropolitana, ma diventa prima Ministro degli Esteri e poi Presidente Consiglio. la Pinotti perde malamente le primarie PD a Genova ed è evidentemente non idonea ad amministrare la Città secondo il giudizio dei suoi stessi elettori, ma è idonea a gestire un ministero delicato come quello della Difesa.

Definirle storture del sistema PD e’ quasi eufemistico.

Come dargli torto.

E’ evidente che non si prediliga “andare in direzione” ma si preferisca imporla, costi quel che costi, anche se il prezzo è andare contro all’espressione dei propri elettori. Quegli stessi elettori di cui mi domando come possano non rendersi conto che, alla fine, sono sempre considerati “minoranza”.

 

 

  • Articoli recenti
Bio & info

Classe ’77, Operatore Tecnico Specializzato 118 e formatore BLSD e PTC, ex Portavoce Comitato Possibile 5.0 di Genova, orgogliosamente Possibilista.

Twitter
Scrivimi
×
Autore

Classe ’77, Operatore Tecnico Specializzato 118 e formatore BLSD e PTC, ex Portavoce Comitato Possibile 5.0 di Genova, orgogliosamente Possibilista.

Ti è piaciuto questo articolo?

Commenti

commenti